domenica 15 settembre 2013

Review: Urban Decay Naked Basics palette

Il post di oggi è dedicato ad una palette che adoro: la Naked Basics di Urban Decay


Essendo già molto famosa non ha bisogno di particolari presentazioni, contiene sei ombretti (uno satinato, cinque opachi) dalle tonalità neutre e indispensabili per ogni makeup.
Sono tutti molto pigmentati e si sfumano facilmente senza perdere intensità; di contro trovo siano leggermente polverosi ma è una caratteristica comune a quasi tutti gli ombretti opachi in commercio. Il costo è di circa 25 euro ed è reperibile on line e da Sephora.


Nonostante i dubbi iniziali, è stato un acquisto di cui non mi sono affatto pentita: avendo già la Elegantissimi pensavo che questa sarebbe stata inutile, essendo palette dalle colorazioni molto simili. In realtà la Naked Basics è molto più pratica e comoda per le dimensioni, oltre alla qualità nettamente migliore degli ombretti. Se dovessi consigliarvene una, opterei decisamente per questa!

Fatemi sapere cosa ne pensate ❤

14 commenti:

  1. Palette estremamente carina!! Se dovessi finire le neutre che ho opterei per questa! (adoro gli opachi!) :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Te la consiglio, è difficile trovare ombretti opachi così buoni :)

      Elimina
  2. Ci sto pensando seriamente! La trovo davvero carina.. si vedrà non appena ci sarà un 20% sephora :) ho la meet matt(e) di the balm e la trovo anch'essa stupenda!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche la palette di The balm è bellissima *___* la ammiro sempre quando vado a la gardenia :) comunque io questa l'ho presa proprio col 20% di sconto :)

      Elimina
  3. sono colori immancabili per ogni donna;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perfettamente d'accordo, visti così sembrano banali, in realtà sono una parte fondamentale per ogni makeup!

      Elimina
  4. favolosa...anche se preferisco la versione grande...mi piacciono molto anche i colori shimmer...
    xoxo
    buon lunedì

    FOLLOW ME ON:
    The simple life of rich people blog

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si infatti ho anche la Naked classica :) insieme si completano!

      Elimina
  5. La Elegantissimi e le Naked 1-2 sono bellissime (e secondo me almeno una palette di questo tipo è indispensabile) ma penso che la naked Basics sia quella più pratica...la si può portare in borsa quando si esce o quando si sta tutto il giorno fuori e anche in viaggio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si è troppo comoda!! Poi con l'ombretto nero puoi farci l'eyeliner, con i marroni puoi farci il contouring o le sopracciglia, col bianco l'illuminante...

      Elimina
  6. L'ho snobbata per tantissimo tempo poi mia sorella l'ha comprata. Ora, avendola sotto mano, posso dire che mi piace più del previsto. Rimango però convinta del fatto che ci sia troppo stacco fra le colorazioni chiare e le 2 scure

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, i colori sono anche un po' troppo freddi. È perfetta però se hai già la naked 1 o una palette di colori neutri caldi perché si completano :)

      Elimina
  7. carina e i colori opachi servono sempre,ma non mi ha mai convinta perchè vedo troppi colori chiari,avrei aggiunto almeno un'altra tonalità di marrone scuro :)

    RispondiElimina
  8. C'è parecchio stacco fra i colori chiari e i due scuri, per me va bene comunque ma anch'io avrei aggiunto un altro marrone, magari più caldo :)

    RispondiElimina